Come mai le persone intelligenti non riescono ad essere mai felici? Ecco la formula per la felicità

Intelligenza non è quasi mai sinonimo di piena felicità. Molte persone dotate di un’intelligenza superiore alla media, infatti nel corso della loro vita, non riescono ad essere mai pienamente felici e tendono ad analizzare tutto quello che succede. Essere istruiti, esperti in qualcosa o semplicemente più svegli degli altri non è una garanzia di felicità e ad affermarlo è anche Raj Raghunathan, insegnante di marketing all’università del Texas, nel suo libro intitolato “If You’re So Smart, Why Aren’t You Happy?” ,letteralmente, “Se sei così intelligente, perché non sei felice?“.

Intervistato dal “The Atlantic”, il professore ha cercato di spiegare cosa impedirebbe, nella maggior parte dei casi, ai più dotti di essere felici. “Nel nostro mondo, c’è questo tipo di aspettativa: se hai raggiunto gli obiettivi che ti eri prefissato, allora sarai felice. Ma spesso esce fuori che non è così.Le persone brillanti e intelligenti avrebbero, secondo il professore, un altro difetto: la paura di sbagliare, di fallire. Anche questi timori impedirebbero loro di essere completamente felici”.

Inoltre secondo altri studiosi le persone intelligenti tendono ad avere comportamenti molto diversi dagli altri e per questo non riescono mai a trovare quel senso di pace e felicità:

Ecco i tre segreti per essere sempre felici

1
2
SHARE