Misteri: la mellificazione umana tra leggenda e realtà

La storia dell’uomo è ricca di misteri. Tutt’oggi, molte leggende rimangono ancora irrisolti e non hanno ancora alcuna spiegazione. Alcun trattamenti in campo medico, bellico ecc. sono stati tramandati ai posteri sotto forma di leggenda.

Nella maggior parte dei casi, nonostante la nostra cultura elevata, non possiamo ancora affermare se siano reali. Uno di questi è la macabra usanza della mellificazione umana. Nel magico mondo di internet si parla molto della creazione dell’elisir di lunga vita, ebbene: la mellificazione si indirizzava ad essere una sostanza portentosa.

Mellificazione umana, cosa c’è di vero?

Nella classifica dei casi strani, la mellificazione umana sicuramente ha una posizione importante. In fin dei conti, tutto lo studio del corpo umano, così come la medicina dagli albori fino ai giorni nostri, sono argomenti ricchi di curiosità e caratterizzati da trattamenti particolari.

La leggenda della mellificazione è probabilmente una delle più inquietanti. La leggenda narra che questa usanza fosse nata in Arabia, in tempi antichi. Un volontario (di solito un over 80) si sacrificava per permettere la creazione di un elisir di lunga vita.

La “vittima” veniva sottoposta ad una particolare dieta che prevedeva un alto consumo di miele. In breve tempo, anche i prodotti organici dell’individuo assumevano un aspetto liquido ed acquoso. Prosegue alla prossima pagina…

Continua alla prossima pagina

1
2
SHARE