Il peperoncino killer: può uccidere un uomo

Secondo i professionisti del settore questo peperoncino, se lo si mangia per intero, potrebbe causare un forte shock anafilattico, ostruendo e bruciando le vie respiratorie. Per via della sua potenza deve essere conservato e sigillato in un contenitore speciale.

L’utilizzo in ambito medico

Malgrado la sua probabile letalità, il potentissimo peperoncino è stato creato per una funzione positiva: può infatti essere usato in campo medico come tipo di anestetico, gli oli al suo interno hanno una potenza tale da togliere completamente la sensibilità cutanea, infatti spiega Mike Smith.

E’ stato sviluppato perché molte persone sono allergiche all’anestesia“,

Per di più potrebbe essere una valida alternativa da utilizzare nei paesi ancora in via di sviluppo, dove i normali anestetici sono poco accessibili per via dell’alto costo.

1
2
SHARE